Cosa puoi fare se hai la pelle secca e impura?

Cosa puoi fare se hai la pelle secca e impura?

Contrariamente alla credenza popolare, non solo la pelle grassa, ma anche la pelle secca può presentare delle imperfezioni. Scopri con noi il perché e cosa puoi fare al riguardo.

Icona

Cos'è la pelle secca?

Molti hanno familiarità con i sintomi tipici della pelle secca: nel peggiore dei casi la pelle si presenta tesa, prude e si squama. La loro origine può avere cause interne - come quelle genetiche - ed esterne. In ogni caso, la barriera cutanea svolge un ruolo cruciale. È lo strato più esterno della pelle e agisce come uno scudo protettivo naturale che, da un lato, respinge le influenze ambientali dannose e, dall'altro, impedisce alla pelle di perdere idratazione.

Se la pelle produce troppo poco sebo o se la si priva di oli e grassi naturali con l'uso di prodotti detergenti aggressivi, la barriera cutanea si indebolisce e non riesce più a mantenere il giusto livello di idratazione. Il risultato? Pelle secca.

Perché la pelle secca può presentare punti neri e brufoli?

L'idea che solo la pelle grassa sia soggetta a punti neri e brufoli è ancora diffusa. Non tutti sanno che la pelle secca offre il terreno ideale per lo sviluppo di impurità. Le ragioni sono le seguenti:

1. Il corpo cerca di compensare la "perdita di oli e grassi"

Più oli e grassi togli alla tua pelle, più ne produce per compensare. I prodotti per la pulizia e le creme hanno quindi spesso l'effetto opposto a quello desiderato. Per farla breve: quando la pelle si secca inizia a produrre più sebo del necessario e voilà - si sviluppano punti neri e brufoli. E più li combatti con i rimedi convenzionali, più peggiorano creando un vero circolo vizioso.

2. Le sostanze nocive possono penetrare più facilmente nella pelle

Come già accennato, una barriera cutanea debole è una delle cause della pelle secca. Ciò non risulta solo in una perdita di idratazione, ma facilita anche la penetrazione di sostanze nocive nella pelle. Ciò include anche il batterio Cutibacterium acnes, causa dei brufoli.

La tua beauty routine per la pelle secca e impura

La cosa più importante quando ci si prende cura della pelle secca è prevenire un'ulteriore disidratazione, rafforzare la barriera cutanea e ripristinare così la capacità della pelle di mantenere l'idratazione.

Per raggiungere questo obiettivo, devi assolutamente evitare tutti i prodotti aggressivi. Tutto ciò che rimuove il grasso dalla pelle è un tabù! Alcol e tensioattivi come il Sodium Lauryl Sulfate sono i primi ingredienti da evitare.

Un ottimo metodo per detergere la pelle è quello di usare un olio detergente delicato. Rimuove lo sporco in modo efficace, ma non attacca la barriera cutanea e anzi, nutre la pelle.

La pelle va poi nutrita con oli vegetali di alta qualità. In questo modo, non solo previeni l'indebolimento della barriera cutanea, ma riduci anche la produzione di sebo, perché la tua pelle sarà già adeguatamente nutrita. Proprio per questo gli oli vegetali puri hanno un effetto opacizzante e riequilibrante sulla pelle.

Per garantire che l'idratazione sia efficacemente immagazzinata dalla pelle, è necessario applicare gli oli sempre sulla pelle umida. Il nostro sistema di layering è quindi perfetto per questo scopo. Detergi la pelle con il nostro olio detergente, spruzza il Toning Moisturiser più adatto al tuo tipo di pelle, quindi massaggia un olio viso biologico a tua scelta sulla pelle ancora umida. Per una beauty routine ancora più ricca, possiamo raccomandare il nostro Beauty Booster con magnolia e olio di argan. Questa routine idrata a fondo la pelle e le offre preziosi antiossidanti come la vitamina E e gli acidi grassi insaturi. Inoltre, puoi utilizzare anche la Skin Glow Mask che aiuta la pelle a rigenerarsi e elimina le impurità. In questo modo la pelle secca e i brufoli non hanno scampo!

Prodotti consigliati

10% di sconto per te!

Sfondo newsletter

− Newsletter −

Ciao!

Siamo Pure Skin Food e vogliamo fare risplendere la tua pelle. Iscriviti alla nostra newsletter e ottieni
il 10% sul tuo prossimo ordine!

Con l'iscrizione alla nostra newsletter, il cliente accetta il trattamento dei suoi dati secondo le nostre normative di sicurezza e protezione dati.