Pelle impura a 30 anni: perché?

venerdì, 08 febbraio 2019

Pelle impura a 30 anni: perché?

La pubertà è finita da tempo, ma i brufoli non sono ancora scomparsi? Hai superato i 20 anni eppure i problemi della pelle stanno peggiorando? Ci Cosa sta succedendo e cosa puoi fare al riguardo?

Se finora hai avuto una pelle bellissima, hai avuto fortuna. Ma attenzione: dai 30 anni in su avvengono molti cambiamenti ed è il momento giusto per dare più attenzione alla pelle.

Pelle fresca e sana - torna da me!

Iniziano a comparire i primi segni del tempo, le irritazioni aumentano e allo stesso tempo le imperfezioni rimangono un problema? Ci sono due fattori principali da considerare: alimentazione e ormoni. Altri fattori sono le influenze ambientali, lo stile di vita e una beauty routine inadatta.

Innanzitutto ti diamo una buona notizia: puoi ottenere ottimi risultati con mezzi relativamente semplici.

Purtroppo bisogna tenere a mente che non abbiamo influenza diretta su tutte le cause (ad esempio su quelle genetiche e ormonali) e non c'è un rimedio che vada bene per tutti, bisogna un po' sperimentare.

Ricerca le cause

Tutti sappiamo che stress, sonno insufficiente, alcol, nicotina, ecc. sono dannosi per la pelle, soprattutto a lungo termine. Ti risparmiamo quindi consigli come "evita lo stress" e "assicurati di dormire abbastanza". Lo sai già!

Presta semplicemente attenzione alla tua pelle e cerca di notare in che occasioni diventa più impura. Succede una settimana prima dell'inizio del ciclo? In tal caso è probabilmente frutto delle fluttuazioni ormonali!

Oppure succede dopo aver ballato tutta la notte e aver alzato un po' il gomito? O non sembrano esserci eventi scatenanti? Ecco alcuni suggerimenti e strategie da provare.

Riduci zucchero e i latticini

Gli effetti che i carboidrati e i dolci hanno sui livelli di zucchero nel sangue possono generare un aumento delle impurità. Cerca di evitare lo zucchero e i prodotti a base di farina bianca. Lo xilitolo invece dello zucchero e i cereali integrali sono ottime alternative. Anche prodotti lattiero-caseari, se consumati in quantità eccessiva, possono provocare squilibri che sfociano in sfoghi della pelle.

Cerca di evitare cibi con un alto indice glicemico per 2 settimane e osserva la reazione della tua pelle.

Grassi buoni, grassi cattivi

I grassi buoni sono contenuti alimenti come noci, avocado e oli spremuti a freddo (ad es. nell'olio di semi di lino o di germe di grano) e sono nostri amici e alleati di bellezza. I grassi raffinati contenuti in cibi come la margarina e gli alimenti fritti dovrebbero essere limitati il più possibile, poiché sono responsabili di infiammazioni e pori ostruiti.

Bevi, bevi, bevi

Sì, anche questo è un consiglio scontato... però è ottimo e fa davvero la differenza! 2-3 litri al giorno dovrebbero bastare. Accetti la sfida?

Mangia bene

Frutta e verdura fresca di tutti i colori, legumi, noci e semi, alimenti contenenti zinco (semi di zucca, anacardi, lenticchie, quinoa...), silicio, antiossidanti (mirtilli, pomodori, tè verde...) - sono tutti cibi che piacciono alla nostra pelle!

Sono ottimi anche i cibi probiotici e quelli fermentati (crauti, kimchi, kombucha, yogurt...) e la curcuma (prova il golden milk).

La giusta beauty routine!

La pulizia delicata ma profonda dei pori è importante e una maschera e un peeling applicati una volta alla settimana possono fare miracoli. È fondamentale rimuovere completamente il trucco la sera. Per la detersione consigliamo solo acqua tiepida. Si consiglia vivamente di provare il metodo di detersione con olio, che non aggredisce la pelle con tensioattivi e allo stesso tempo la nutre.

Non usare prodotti che intasano i pori (come cera d'api o derivati di oli minerali) o che indeboliscono la barriera cutanea. I conservanti sono un'altra categoria di ingredienti che possono danneggiare l'equilibrio della pelle e causare irritazione. Ecco perché non utilizziamo alcun additivo sintetico nei nostri prodotti.

Gli oli per il viso vegetali sono, in ogni caso, ottimi aiutanti per ricostruire la barriera cutanea e riportare la pelle in equilibrio. Sono adatti anche alle pelli grasse, consentono alla pelle di respirare e la nutrono con i loro acidi grassi essenziali.

La nostra raccomandazione

Per tutti coloro che hanno ancora la pelle grassa e impura a 30 anni, raccomandiamo il metodo di detersione con olio in combinazione con il Set Pelle Giovane, Mista & Impura.

Per coloro la cui pelle ha impurità ma è più incline alla secchezza consigliamo, oltre alla detersione con olio, il Set Pelle Secca, Sensibile & Matura.

Consigliamo inoltre di applicare il Renewing Superfood Peeling e la Purifying Green Beauty Mask una volta alla settimana, contro impurità e punti neri.

Fai risplendere la tua pelle!